registration





A password will be e-mailed to you.

C-Design, spazio alla fantasia

Un progetto innovativo che stravolge il tradizionale ordine dei fattori.
Citroën, prestigioso marchio francese del settore automotive, lancia la prima edizione del premio internazionale di idee C-Design: Combine, Connect, Create con l’obiettivo di portare le proprie auto al centro del pensiero e del lavoro di progettazione. Creatività e innovazione sono le due parole chiave attorno cui si snoda questa nuova sfida e da sempre caratterizzano il mondo Citroën.
Non più un oggetto che nasce dalla richiesta dell’industria e si sviluppa considerando costi e materiali, ma una sfida al genio creativo dei designer che, partendo da circa cento pezzi che formano la meccanica e la carrozzeria delle auto Citroën, sono chiamati ad ideare oggetti di uso quotidiano che incorporino un’intelligente combinazione di funzionalità ed estetica, al di là delle consuetudini.
Il premio, che si svolge esclusivamente on line, in collaborazione con il portale specializzato www.aedo-to.com, è aperto a tutti i progettisti, senza limiti di età, con iscrizione individuale o di gruppo. Sarà messo in rete il prossimo 15 ottobre e raccoglierà fino al 15 gennaio 2008 file e idee capaci di rileggere i componenti delle auto Citroën attraverso gli stimoli estetici e culturali del mondo contemporaneo.
Una giuria d’eccezione nella quale avranno voce eminenti personalità nell’ambito del design e dell’industria, tra cui l’architetto Ferruccio Laviani, il direttore di Monitor Anna Yudina, il direttore del Design Miami Ambra Medda, il direttore del centro stile Citroën Jean-Pierre Plou

Share

On ottobre 1st, 2007, posted in: Campus Mix by
No Responses to “C-Design, spazio alla fantasia”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus