registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Arena di Verona: gli universitari pagano meno

L’Aida, la Tosca, la Carmen, il Barbiere di Siviglia: tutte opere liriche arci-note, ma sempre bellissime da ascoltare e da vedere. Figurarsi poi se la cornice è quella dell’Arena di Verona e i prezzi dei biglietti sono un filo più ragionevoli del normale… La Fondazione Arena di Verona, infatti, mette a disposizione degli studenti universitari di tutta Italia biglietti a prezzo ridotto per alcuni spettacoli dell’87esimo Festival Lirico 2009 che si terrà nell’anfiteatro scaligero a partire dal prossimo giugno. In particolare, le poltroncine numerate laterali saranno a 40 euro, mentre le gradinate (settori C ed F) a 10 euro. Per ottenere le riduzioni, basterà presentare il badge o il libretto universitario, oppure una fotocopia di questi documenti, a seconda delle modalità di pagamento.

Per la lista degli spettacoli a prezzo ridotto e tutte le informazioni cliccate qui

Share

On marzo 6th, 2009, posted in: Campus Mix by
No Responses to “Arena di Verona: gli universitari pagano meno”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus