registration





Verrà spedita una password via e-mail.

A tutta velocit

Adrenalina, azione, altissime velocità e power-up. Ecco gli ingredienti principali di una ricetta che gli appassionati di racing virtuale non potranno evitare di sperimentare: quella di Blur, il nuovissimo videogioco per Playstation3, Xbox 360 e Pc (da 59,90 a 69,90 euro) lanciato da Activision e creato dal famoso sviluppatore Bizarre Creations. Blur , dunque, si delinea come un’ esperienza di corse automobilistiche, nella quale i giocatori devono essere abili a spazzare via le auto avversarie sul proprio percorso con grandi esplosioni di energia, ad aumentare la velocità con i turbo, lanciare mine e generare scudi difensivi per passare indenni gli attacchi avversari.
E per fare tutto ciò, non si potrà fare a meno dei power-up. Di che si tratta? Semplice. I guidatori dovranno raccogliere ed utilizzare questi strabilianti “bonus” nel corso di ogni gara, per sgomberare la strada dalle altre auto che si trovano sul percorso con potenti esplosioni, aumentando la propria velocità e utilizzando qualsiasi arma, anche la meno convenzionale, per farla franca. Si potrà utilizzare ogni power-up in modo indipendente e al volo, o unirne tre e creare delle combo strategiche per moltiplicare l’effetto sulla concorrenza, o ancora acquistare modifiche per i power-up in modo da rendere la propria azione sui tracciati ancora più intensa e personale.

{mosimage}

Il nostro obiettivo con Blur è di riportare il divertimento nei giochi di corse e di creare l’esperienza di corse più intense ed elettrizzante che ci sia ,” ha dichiarato Gareth Wilson, head designer presso Bizarre Creations. Ma cosa dovremo aspettarci davvero dal gioco? Innanzitutto 50 auto su licenza e più di 30 tracciati realistici che spaziano da Los Angeles a San Francisco, dalle strade di Hackney in Gran Bretagna, alle insidiose strade di Barcellona per arrivare poi in Giappone. Progredendo nel gioco, poi si potrà sbloccare ed acquistare molteplici versioni di auto, ciascuna con vantaggi e svantaggi specifici oltre che appartenenti a culture automobilistiche differenti, una carriera single player profonda, una modalità split screen a quattro giocatori ed un’esperienza multiplayer immersiva che presenta un sistema di ranking progressivo che premia i giocatori più attivi.
Questo solo per cominciare, dato che Blur porta l’esperienza sociale sia nella modalità single player che multiplayer attraverso un innovativo sistema di condivisione (il bottone “condividi”) che permette ai giocatore di inviare “Sfide Amici” attraverso la dashboard di Xbox 360 e il Playstation Network, o di utilizzare l’integrazione di Twitter e Facebook per infiammare le competizioni tra gli amici.
Ma attenzione all’aspetto più esaltante: i guidatori possono sperimentare collisioni pazzesche che producono enormi danni e distruzioni con lamiere che si contorcono,  rotolano e fanno balzi in aria nel tracciato. Insomma, una vera e propria esperienza di guida mozzafiato. Chi si ferma è perduto!
Per sapere tutto su Blur, potete visitare il sito ufficiale del gioco http://www.blurgame.com/home, oltre a seguire il gioco sulla pagina Facebook italiana, all’indirizzo http://www.facebook.com/#!/blurgame.italia?ref=ts

{mosimage}

E infine il trailer

[youtube:http://www.youtube.com/watch?v=-mXpaO4Cvl8]

Share

On giugno 9th, 2010, posted in: Campus Mix by
No Responses to “A tutta velocit”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus