registration





Verrà spedita una password via e-mail.

A Cernobbio apre il salone della Musica

Il padrone di casa è d’eccezione: Davide Van De Sfroos, a cui è affidata la direzione artistica, presenta Moa – Musica on air, il primo salone della musica organizzato a Cernobbio, in provincia di Como, presso la splendida cornice di Villa Erba. L’evento musicale avrà inizio venerdì 17 settembre, con l’esibizione dei Finley. A seguire, la serata sarà animata da Tirlindana e da Hana B, in attesa dell’arrivo dei Baustelle. Non solo concerti dal vivo: il Moa è organizzato secondo tre aree dedicate all’universo musicale. È previsto uno Spazio Expo, con mostre e stand allestiti da operatori del settore, uno Spazio Forum, dove si terranno incontri, workshop e uno Spazio eventi, dedicato alla musica live. Il Moa è un evento realizzato grazie al Ministero Della Gioventù, Regione Lombardia Giovani, Provincia di Como e Comune di Como, con la direzione organizzativa di Consel Divisione Eventi.

Sabato 18 settembre riparte col botto: in serata tocca a Morgan (con l’Ensemble Symphony Orchestra) salire sul palco. Il cantautore eseguirà le sue canzoni più famose, corredate da classici rielaborati della canzone italiana e del repertorio di Fabrizio De Andrè. A chiudere la tre giorni non poteva essere altrimenti che Davide Van De Sfross: domenica 19 si esibirà con Max Pezzali, Syria, Peppe Voltarelli, Fabio Treves e Frankie Hi-NrG. In contemporanea, in piazza Cavour a Como, sarà Nina Zilli con Donato Santoianni ad intrattenere il pubblico presente. Le prevendite sono aperte presso il circuito Tiketone: 10 euro per i biglietti giornalieri (all inclusive, con accesso a tutte le aree e a ciascun concerto), mentre per l’abbonamento di tre giorni il costo è di 25 euro. Per tutte le informazioni potete consultare il sito www.moaonline.it (mail a info@moaonline.it).

Share

On settembre 6th, 2010, posted in: Campus Mix by
No Responses to “A Cernobbio apre il salone della Musica”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus