registration





Verrà spedita una password via e-mail.

A Bologna un weekend artistico

Nuovo appuntamento con “Arte Fiera Art First”, la fiera internazionale di arte contemporanea che si svolge a Bologna da domani al 31 gennaio.
La manifestazione ospita 200 gallerie italiane e straniere su 15000mq espositivi dei padiglioni.
Sono indagati i linguaggi stilistici di maestri dai primi del Novecento, con, tra le altre, opere di Carlo Carrà e Giorgio de Chirico, al concettualismo di Enrico Castellani e Agostino Bonalumi; dall’arte informale di Giuseppe Capogrossi, Alberto Burri ed Emilio Vedova, allo spazialismo di Lucio Fontana; dall’“arte povera” di Alighiero Boetti, Michelangelo Pistoletto e Gilberto Zorio… ai contemporanei. Nello scenario non mancano i lavori di artisti internazionali: dagli inglesi David Hockney e Tony Cragg, agli americani Jean-Michel Basquiat eAlfredo Jaar – di origine cilena- allo svizzero Jean Tinguely, al tedesco Hans Peter Feldmann.
La rassegna prevede anche una lunga serie di conferenze e visite guidate ed è collegata ad un secondo evento: Bologna Art First, un itinerario esclusivo nella città che presenta una serie di installazioni di artisti che lavorano con le gallerie partecipanti: un’unica grande mostra collettiva per creare un dialogo tra l’arte contemporanea e location inusuali del centro storico della città e dei suoi dintorni.
Infine la notte di sabato 30 gennaio, con la Art White Night, il centro storico della città diventa una grande vetrina dell’arte contemporanea con apertura serale straordinaria di musei, gallerie, palazzi, concerti e mostre.
Share

On gennaio 28th, 2010, posted in: Campus Mix by
No Responses to “A Bologna un weekend artistico”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus