registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Unioncamere: 110mila nuovi posti in imprese entro fine anno

Secondo i dati di Unioncamere il prossimo anno aumenteranno le preferenze per i contratti a tempo indeterminato e le opportunità per i laureati e i diplomati con maggior intensità rispetto al passato. Con l`indagine Excelsior vengono intervistati ogni anno circa 100mila imprese con almeno un dipendente di tutti i settori economici e di tutte le tipologie dimensionali, per chiedere di rendere noto in modo analitico il proprio fabbisogno di occupazione per l`anno in corso. Nel 2008, le imprese prevedono questo esito per uno su quattro di tutti i contratti a tempo determinato in essere alla fine del 2007. Nel 2008 l`occupazione dipendente nei settori dell`industria e dei servizi privati continuerà a crescere (più 1,0 per cento), in linea con quanto rilevato da Excelsior nel 2007 (più 0,8 per cento il tasso di crescita dell`occupazione previsto nella precedente indagine). Il 91,2 per cento della nuova occupazione si concentra nelle piccole imprese fino a 50 dipendenti. Nel 2008, le assunzioni “stabili“ dovrebbero superare le 392mila unità, rappresentando così il 47,4 per cento delle 827.900 entrate non stagionali. Il contratto a tempo determinato sarà invece offerto al 42,6 per cento delle figure in entrata, pari a 352mila assunzioni, stessa quota del 2007. In flessione la quota di assunzioni di personale immigrato non stagionale prevista nel 2008. La domanda potrà attestarsi tra un minimo di 111.240 unità pari al 13,4 per cento delle richieste totali e un massimo di 167.800 unità pari al 20,3 per cento del totale delle assunzioni previste, in calo di quasi sette punti percentuali rispetto al 2007 quando la percentuale di immigrati richiesti oscillava tra il 19 e il 27 per cento del totale. 

Per approfondire è possible cliccare l’indirizzo: 
Share

On luglio 28th, 2008, posted in: News Lavoro by
No Responses to “Unioncamere: 110mila nuovi posti in imprese entro fine anno”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus