registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Start up: in concorso per spiccare il volo

Un premio dedicato alla figura di Gaetano Marzotto, imprenditore del ‘900, che ha saputo unire impresa e società, cultura e territorio e destinato agli imprenditori di domani che siano in grado di far convivere impresa e società.
Questo l’obiettivo del concorso che si propone di individuare e sostenere lo sviluppo di nuovi progetti imprenditoriali innovativi e originali che siano in grado di rispondere a criteri di sostenibilità economico-finanziaria e allo stesso tempo di generare benefici rilevanti per il territorio italiano.
Per questo motivo, del montepremi totale in palio,ci sarà modo per i partecipanti di aggiudicarsi un premio (250 mila euro) al miglior progetto imprenditoriale di profitto o servizio con capacità di generare significative ricadute positive negli ambiti del made in Italy: moda e tessile, agroalimentare, turismo, farmaceutico, meccanica, casa e arredamento.
Ci sarà poi una somma (100 mila euro) destinata al miglior progetto nell’ambito dei servizi culturali, servizi alla persona, servizi sociali, servizi all’ambiente, terzo settore.
Ed ancora un premio all’idea imprenditoriale giovane sviluppata nell’area Hi-Tech con possibilità di sviluppo internazionale. In palio la partecipazione al programma speciale “Mind the Bridge Gym” che prevede quattro mesi in incubatore nella Silicon Valley con coaching e mentoring dedicato, equivalente a 50 mila euro (non corrisposto in denaro e dedicato a progetti under 35. In questo caso è necessario essere iscritti alla Business Plan Competition 2011 indetta da Mind the Bridge Foundation.
L’invio delle proposte deve avvenire entro e non oltre il 31 luglio, ma per maggiori informazioni si può visitare il sito: http://www.premiogaetanomarzotto.it/

Share

On giugno 30th, 2011, posted in: News Lavoro by
No Responses to “Start up: in concorso per spiccare il volo”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus