registration





Verrà spedita una password via e-mail.

L

300 responsabili delle risorse umane tutti insieme a parlare di placement di neolaureati. Trovarcisi in mezzo è il sogno di ogni neodottore in cerca di lavoro.
Si aprirà giovedì 23 settembre la quarta edizione della Borsa del Placement, il forum che ogni anno riunisce a Cernobbio i responsabili risorse umane delle aziende e i dirigenti degli uffici placement delle università, italiane ed estere, per allineare domanda e offerta di lavoro e rinnovare il dialogo sui percorsi di formazione, per favorire l’inserimento dei neolaureati nel mondo del lavoro.
L’edizione 2010 del Forum che dal 23 al 25 settembre ospita a Villa Erba oltre 300 delegati (in rappresentanza di 75 università italiane e straniere e di 60 aziende multinazionali) sarà ricca di spunti e approfondimenti: si discuterà di come le nuove tecnologie possono contribuire allo sviluppo del placement e del recruiting, di come comunicare efficacemente con i neolaureati nell’era del web 2.0 e di reti internazionali, sempre più necessarie in un mondo globalizzato.
Ma il focus della manifestazione restano gli incontri one-to-one: 1.500 incontri già in agenda tra i career service degli atenei e i responsabili risorse umane delle aziende, quelli che assicureranno il vostro inserimento nel mondo del lavoro.
Cresce ancora nell’edizione 2010 la partecipazione di rappresentanti di atenei stranieri con 18 Paesi rappresentati tra cui le new-entry di Albania, Finlandia, Grecia, Romania e Turchia, che vanno ad aggiungersi ai delegati di Russia, Brasile, Marocco e Cile, Algeria, Polonia, interessati a comprendere in particolare le competenze specifiche richieste dalle aziende italiane che delocalizzano la produzione all’estero.
Il forum si aprirà quest’anno con il convegno “Come utilizzare le nuove tecnologie per migliorare i rapporti tra università e imprese”, che vedrà tra i relatori il francese Daniel Prin che spiegherà con un punto di vista internazionale Come le aziende stanno utilizzando i social network per promuovere il proprio employer branding agli studenti e neo-laureati per creare talent pool. Seguiranno le testimonianze sul tema degli HR Director di importanti brand internazionali come Orange Business Services e Coca Cola HBC.
Alla sessione plenaria seguiranno due momenti di approfondimento: il workshop “L’uso concreto dei supporti Web 2.0 per rafforzare i rapporti tra università e imprese” per i delegati aziendali e la Tavola Rotonda riservata alle università e agli enti di alta formazione "Orientare ai tempi del web 2.0".
 Verranno, inoltre, consegnati i Golden BIP: i premi che annualmente i delegati stessi conferiscono alle migliori iniziative realizzate nel campo del placement e dell’employer branding. Nei giorni seguenti l’evento vedrà, invece, un fitto calendario di ‘meeting one-to-one’ e workshop di approfondimento sui temi del placement, del recriuting e della comunicazione interattiva.
Il Forum sarà, inoltre, l’occasione per presentare alla community le nuove frontiere della Borsa del Placement, che passano per il web e diventano progetto permamente: dall’expertise e dalla rete maturata e cresciuta grazie all’appuntamento annuale di Cernobbio, nasce una piattaforma aperta di contatto tra Atenei e Imprese con un’articolata proposta di servizi innovativi.
Share

On settembre 21st, 2010, posted in: News Lavoro by
No Responses to “L”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus