registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Le professioni nel gaming online

Junior web croupier. Detto così sembra uno scherzo, invece è una posizione lavorativa molto in voga in tempi di nativi digitali e di gaming online.
Una soluzione tra quelle contemplabili nelle professionalità 2.0, insomma. Ecco di cosa si tratta. Un’agenzia leader nel settore del gaming online appunto, sta selezionando giovani italiani di età compresa tra 18 e 30 anni, da avviare alla nuova professione di dealer online (web croupier).
Alle risorse selezionate verrà somministrato un contratto a tempo determinato, con sede di lavoro fuori dai confini nazionali. Il titolo di studio richiesto è come minimo una laurea triennale, poi tra le skills base c’è un livello di inglese intermedio (B1-B2). Il compenso previsto varia tra i 1.100 e 1.500 euro netti al mese, più alloggio e viaggio di trasferimento.
I candidati selezionati beneficeranno di un adeguato training e saranno avviati alla carriera di dealer professionista. Per candidarsi cominciate dal web http://www.thequeue.it/cosa (nell’area: lavora con noi) il sito di riferimento. C’è tempo sino al 13 luglio.

Share

On giugno 21st, 2011, posted in: News Lavoro by
No Responses to “Le professioni nel gaming online”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus