registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La formazione che anticipa l

Sono 25 le borse di studio per accedere ad un corso sulle funzioni, sulle attività e sull’organizzazione della Banca d’Italia, la cui finalità è l’assunzione in esperimento di 25 coadiutori con orientamento nelle discipline giuridiche. La modalità di presentazione delle domande è indicata sul sito stesso della Banca d’Italia (al link https://domande.concorsi.bancaditalia.it) entro il 5 agosto 2010, utilizzando esclusivamente l’applicazione ivi disponibile. Tra i requisiti richiesti ai candidati: le lauree specialistiche o magistrali, conseguite con un punteggio di almeno 105 su 110 in una delle seguenti classi: giurisprudenza; teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica; scienze della politica; scienze delle pubbliche amministrazioni; relazioni internazionali; studi europei; finanza; scienze dell’economia; scienze economico-aziendali; sociologia; metodi per la ricerca empirica nelle scienze sociali; sociologia e ricerca sociale. Si possono candidare, inoltre, i dottori delle lauree del cosiddetto “vecchio ordinamento” di giurisprudenza, scienze politiche, economia e commercio, economia e finanza e sociologia. L’importo lordo settimanale delle borse è di € 900,00. I candidati devono sostenere un test preselettivo sulla conoscenza delle materie del programma, della lingua inglese e in ultimo un test attitudinale (analisi, sintesi, logica e orientamento alla soluzione dei problemi). Superato questo si può accedere alle prove del concorso vere e proprie, che consistono in uno scritto e un orale. La prova scritta prevede lo svolgimento di due elaborati. Il primo su un argomento, a scelta del candidato, tra Diritto privato (civile e commerciale) e Diritto amministrativo e il secondo su un argomento di Legislazione bancaria e finanziaria. Infine la prova orale che consiste in un colloquio su tutte le materie indicate nel programma e in una conversazione in lingua inglese. Le domande del colloquio possono riguardare anche l’argomento della tesi di laurea e le esperienze professionali maturate. A questo segue poi la conversazione in lingua inglese. E’ previsto un servizio di assistenza dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 18:00 al numero 06 4792 9368.
Share

On luglio 28th, 2010, posted in: News Lavoro by
No Responses to “La formazione che anticipa l”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus