registration





Verrà spedita una password via e-mail.

IT: un settore trainante

In tempi di crisi almeno un punto fermo c’è. Servono esperti di information technology: figure professionali come informatici o ingegneri informatici e delle telecomunicazioni sono richiestissimi da aziende e società di consulenza. Anche le statistiche attestano che in un futuro prossimo la domanda non diminuirà, ma i professionisti dell’IT saranno anzi sempre più desiderati e corteggiati. Giudicati flessibili, sono richiesti trasversalmente da tutti i settori aziendali, dalle piccole imprese alle grandi multinazionali.
L’agenzia per il lavoro Page Personnel (portale on line al link www.pagepersonnel.it) non se l’è fatto ripetere due volte: ha recentemente attivato una divisione ad hoc per la ricerca e la selezione dei profili IT al fine di fornire supporto specializzato in un settore in cui è necessaria un’elevata expertise e un costante aggiornamento.
Questa sezione, riservata a laureati e diplomati con specializzazione in informatica, è alla ricerca di profili che possano vantare requisiti ben precisi: i candidati devono conoscere «uno o più linguaggi per la creazione di piattaforme web, le tecniche d’accesso ai database e i linguaggi di pubblicazione online come HTML e XML, per creare i contenuti delle pagine web e formattarle».
Alle richieste del mondo del lavoro corrispondono, per i professionisti dell’IT, retribuzioni di tutto rispetto: che nel 2008 gli inserimenti di profili informatici abbiano rappresentato il 50% dei collocamenti effettuati dalla divisione tecnici e ingegneri, e che in base al rapporto Unioncamere Excelsior si prevedano ben 16.700 assunzioni non stagionali, la dice lunga. Circa 25.000 euro lordi all’anno per i profili junior; 35.000 per i senior.
Share

On febbraio 3rd, 2009, posted in: News Lavoro by
No Responses to “IT: un settore trainante”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus