registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Numerosi i profili ricercati

Se la voglia di fare un’esperienza all’estero e la passione per lo sport sono le vostre prerogative, Londra 2012 è proprio ciò che fa per voi. C’è infatti per molti giovani la concreta opportunità di far parte del team che curerà l’organizzazione delle prossime Olimpiadi, proprio in programma nella terra d’Albione fra due estati. E che, come spesso capita per questo tipo di avvenimenti, mobiliterà una grande macchina organizzativa che richiede numerose professionalità alle spalle.
Per questo se il vostro inglese è adatto alla conversazione, siete versatili e soprattutto non avete timore di lavorare in condizioni di forte stress, ecco un’opportunità davvero unica da cogliere al volo. E non crediate sia presto per candidarvi.
L’evento sarà il centro del mondo sportivo e non solo, quindi la concorrenza è già molto agguerrita. Innanzitutto consultate il sito http://locogrecruitment.london2012.com/jobs/main : qui troverete tutte le informazioni necessarie per iniziare a capire come muoversi. Tra le informazioni che certamente più vi incuriosiranno, quella che riguarda i profili professionali ricercati. Ebbene il personale selezionato potrà essere impiegato in vari settori che riguardano l’organizzazione globale di tutti gli eventi che si svolgeranno nel corso della manifestazione londinese. Quindi serviranno risorse da impiegare come trait d’union coi media, con gli sponsor, da adibire alla realizzazione e alla modernizzazione delle infrastrutture ospitanti o semplicemente alla supervisione degli eventi.
Non solo. Saranno reclutati anche altri profili: si va dagli addetti stampa, ai traduttori, ai fotografi, ai medici, passando per gli addetti alla sicurezza, avvocati, designer, autisti e numerosi altri profili nel settore audiovisivo, logistico ma anche turistico, per i diversi villaggi olimpici che ospiteranno gli atleti.
Per ogni tipologia di figura professionale occorrerà un titolo di studio adeguato per il settore, oltre, come detto, un fluente inglese. Variegate le durate dei contratti proposti che cambiano a seconda della mansione: come limite massimo c’è quello di settembre 2012, quando la rassegna sarà terminata.
Tutt’ora sono in corso le selezioni per alcune posizioni: sul sito, nella sezione “current jobs” ci sono tutte le indicazioni sulle scadenze imminenti di posizioni man mano aperte alle selezioni.

Share

On febbraio 4th, 2011, posted in: Lavorare all'estero by
No Responses to “Numerosi i profili ricercati”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus