registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Londra: in vacanza, ma per lavoro

Se le prossime vacanze avete deciso di spenderle in una città multietnica ma alla ricerca del lavoro, e questa scelta ricadrà su Londra, ecco una serie di consigli che potrebbero interessarvi. Se volete totalmente andare all’avventura sperando di trovare un’impiego direttamente sul posto, ci si può agli uffici di collocamento della City.
I Job Centre sono molto efficenti, assolutamente gratuiti e presenti in ogni quartiere di Londra. Nella zona centrale della città trovate CATCH 22 – 199 Victoria Street, London SW1E 5 NE  da dove potete orientarvi anche per chiedere informazioni sulle agenzie più vicine a casa vostra. Un’altro ufficio di collocamento si trova al 1-3 Denmark Street – London WC1 , specializzato in lavori a breve termine e saltuari .
Ma quali tipi di lavoro si trovano? Le tipologie sono davvero varie e variegate, il problema sta nel saper parlare l’inglese o meno. Se avete una conoscenza discreta dell’inglese e siete una ragazza, potrete trovare facilmente lavoro come cameriera, barista, o negli alberghi a servire colazioni e rassettare le stanze (a 4.50 sterline in media  all’ora). Per i ragazzi è un po’ più difficile trovare questo tipo di occupazioni, ma ci si può lo stesso provare.
Si può cercare lavoro anche presso alcuni dei numerosi negozi di multinazionali del retail, come Benetton, davvero una manna per chi non mastica la lingua, dato che assume a termine anche se si parla solo italiano. I ristoranti italiani, invece, tendono ad assumere personale italiano se la gestione è italiana. Per iniziare a fare un tour sul web, monitorate i siti di agenzie per il lavoro come Work Thing, Wide Eyes, Head Hunter, Manpower, Reed, Catering Recruitment and Consultancy o Bar Zone.

Share

On maggio 20th, 2011, posted in: Lavorare all'estero by
No Responses to “Londra: in vacanza, ma per lavoro”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus