registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Gap Year, studio e lavoro all

“Gap Year" è un programma di studi all’estero organizzato da Esl Soggiorni linguistici, agenzia svizzera per viaggi di studio linguistici.
Il programma comprende, oltre ai soggiorni linguistici, stage professionali, volontariato, lavori retribuiti, corsi di formazione professionale e universitaria. I paesi di destinazione sono diversi: Inghilterra, Irlanda, Malta, USA, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica, Germania, Spagna, Messico, Perù, Costa Rica, Francia, Svizzera, Giappone, Cina e altri.
Vacanza, corsi di lingua, stage professionale, lavoro retribuito: Gap Year comprende tutto.
Si offre la possibilità di uno stage professionale, non retribuito e si prevede inizialmente un corso intensivo di lingue, la cui durata varia dalle 4 alle 12 settimane.
Già durante la prima parte del corso, il futuro tirocinante partecipa a colloqui personalizzati, durante i quali si definiscono i suoi campi di interesse professionale, e viene assistito nella stesura del curriculum e della lettera di motivazione.
Vengono, inoltre, organizzati colloqui con i potenziali datori di lavoro, per stabilire le modalità dello stage professionale non retribuito, della durata variabile da un minimo di 4 a un massimo di 24 settimane, la cui posizione viene individuata in un settore professionale definito, scelto, a seconda del paese di destinazione, tra: marketing, economia, ambito giuridico, amministrazione, turismo, settore alberghiero, nuove tecnologie e servizi generali.
"E chi desideri un lavoro retribuito, può venire anche soddisfatto in questa esigenza", spiega Olivier Grollimund, responsabile Esl Italia, "in Inghilterra, a Brighton, Londra e a Oxford, in Germania, a Lindau sul lago di Costanza, in Irlanda, a Dublino e a Galway, per arrivare sino all’ Australia o in Nuova Zelanda, paesi dove programma e soggiorni sono particolarmente allettanti: in questi paesi è possibile finanziare la vita quotidiana, grazie al frutto del proprio lavoro".
I principali settori, che offrono numerose possibilità, per trovare un lavoro sono: bar, ristoranti, alberghi, caffè, club, negozi, servizi, amministrazione, promozioni, volantinaggio, trasporti, manutenzione, turismo, viaggi, eventi sportivi. E chi non sceglierà lo stage professionale, dopo il corso linguistico potrà dedicarsi al volontariato, possibile in Sud Africa, Perù, Messico, Costa Rica e altri.
Info: http://www.esl.it
Share

On dicembre 9th, 2009, posted in: Formazione by
No Responses to “Gap Year, studio e lavoro all”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus