registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Con AGROINNOVA, studio e lavoro green

Capita di rado, ma capita che gli studenti siano trattati e valorizzati già come promettenti studiosi. E’ quello che intende fare il Centro di Competenza per l’Innovazione in campo agro-ambientale (AGROINNOVA) dell’Università degli Studi di Torino, offrendo la possibilità ad uno studente iscritto ad un corso di laurea triennale/specialistica in scienze agrarie, biotecnologie o equivalenti presso l’Università di Torino di svolgere un periodo di ricerca per la propria tesi di laurea in Cina. L’attività sarà svolta nell’ambito del progetto CN/Asia-Link/035 (129-036) “BIOSECurity between Europe and Asia: innovative detection, containment and control tools of Invasive Alien Species potentially affecting food production and trade (BIOSEC)”. È previsto un periodo di 3 mesi presso un’Università cinese consorziata per svolgere attività di studio e ricerca sui seguenti argomenti: biosicurezza tra Europa e Asia; diagnosi e contenimento di specie aliene invasive; patogeni vegetali potenzialmente dannosi in Europa e Asia. Il curriculum è da inviare entro il 28/2/2010 alla Prof. Maria Lodovica Gullino marialodovica.gullino@unito.it o Dr. Massimo Pugliese massimo.pugliese@unito.it (Agroinnova, Via L. da Vinci 44, Grugliasco (TO) Telefono: 0116708539/8545) http://www.unito.it/unitoWAR/page/centri1/C044/C044_avvisi_ed_eventi2?newsPath=/BEA%20Repository/996005. E per chi sia interessato a lavorare “green” non resta che consultare il sito: http://www.unito.it/unitoWAR/page/centri1/C044/C044_Bandi1
Share

On febbraio 26th, 2011, posted in: Formazione by
No Responses to “Con AGROINNOVA, studio e lavoro green”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus