registration





Verrà spedita una password via e-mail.

La Regione stanzia 15 milioni di euro

Restano ancora pochi giorni per decidersi a partecipare, ma è meglio non perdere troppo tempo. Scade infatti l’11 marzo prossimo il bando promosso dalla Regione CalabriaDipartimento delle Attività Produttive, volto a promuovere la nascita e sostenere l’avvio di nuove attività imprenditoriali giovanili, nella forma della “microimpresa”, in settori caratterizzati da prospettive di crescita ed alta reddività. Da raggiungere possibilmente in tempi brevi come alternativa concreta alla carenza di posti di lavoro che attanaglia le nuove generazioni.
Ma a chi è rivolta, principalmente, questa iniziativa? A beneficiare di tutta una serie di importanti agevolazioni per sostenere l’attività imprenditoriale (il totale messo a disposizione dal bando si attesta sui 15 milioni di euro), potranno essere le microimprese di nuova costituzione che abbiano sede legale ed operativa nella Regione Calabria, nonchè forma giuridica di imprese individuali promosse da giovani di età compresa tra i 18 ed i 40 anni residenti in terra calabrese.
E se avete queste caratteristiche ma non siete a capo di alcuna impresa, bensì fate parte di un’azienda gestita da altri? No problem, al bando saranno ammesse società in cui la compagine sociale (almeno la metà numerica), il capitale (detenuto almeno per il 51%) o l’amministrazione riguardino in qualche modo giovani di età compresa fra i 18 ed i 40 anni, con residenza in Calabria.
Grandissima attenzione, quindi, delle istituzioni calabresi per le idee imprenditoriali giovani, come conferma Agazio Loiero, Presidente della Giunta Regionale. “Con questo bando ci si vuole rivolgere a quei giovani che vogliono intraprendere un’iniziativa imprenditoriale, che intendono accettare questa sfida sapendo di manifestare contemporaneamente grande amore per la propria terra e grande fiducia per le istituzioni del territorio. Giovani che vedono un futuro diverso per questa regione, contribuendo così a determinarlo”.
Dello stesso tenore le parole dell’Assessore alle Attività Produttive, Francesco Sulla: “L’idea è quella di dare un sostegno concreto in grado di accompagnare i giovani nella loro ambizione di posizionarsi saldamente sul mercato. Con l’augurio che tale investimento possa essere aumentato in funzione di una grande domanda e di una grande voglia di innovazione e di modernità nella Regione.”
Dunque basta indugi: accedendo al sito http://www.regione.calabria.it/sviluppo/ si potrà scaricare e poi redigere tutta la modulistica necessaria per la partecipazione (la domanda di agevolazione deve pervenire, come detto, entro l’11 marzo all’indirizzo Regione Calabria – Dipartimento “Attività Produttive”, Viale Cassiodoro – Palazzo Europa, 88100 Catanzaro). Allora che aspettate: accettate la sfida e diventate imprenditori!
E occhio al prossimo numero di Campus, fra qualche giorno in edicola: la copertina ed un ampio servizio interno sviscerano il mondo delle start-up e dei loro giovani protagonisti.
Share

On marzo 3rd, 2010, posted in: Esperienze by
No Responses to “La Regione stanzia 15 milioni di euro”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus