registration





A password will be e-mailed to you.

Kelly global workforce index

Questa multinazionale americana, leader nei servizi per le risorse umane, ha condotto una nuova edizione di “Kelly global workforce index”, indagine internazionale sul mondo del lavoro. La prima parte del sondaggio analizza le tematiche legate al processo di ricerca di un lavoro. Sono coinvolti 33 paesi del mondo, dando voce a circa 115.000 lavoratori, 17.000 in Italia. I risultati italiani evidenziano scetticismo e insicurezza al momento di presentarsi al mondo del lavoro. Questo si traduce in: scarsa sincerità nel proprio curriculum (16%) e abitudine a gonfiare salari passati e livelli di professionalità raggiunti (5 e 6 %). Confrontando i risultati con quelli di altri paesi scopriamo che: solo 4% dei neozelandesi e 7% dei canadesi mente sul curriculum. Il contrario fanno i russi: il 30 % “migliora” il proprio cv. Inoltre è emerso che il 90% dei lavoratori italiani utilizza i database on line e il 75% lo considera uno strumento efficace. Kelly service Italia ha rinnovato nel corso degli ultimi due anni il proprio sito internet (www.kellyservices.it), dotandolo di un innovativo motore di ricerca che permette agli utenti di individuare velocemente le offerte di lavoro e di inviare la propria candidatura con estrema facilità.
Share

On febbraio 1st, 2008, posted in: Esperienze by
No Responses to “Kelly global workforce index”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus