registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Il giro d’Italia del lavoro che c’è

Il giro d’Italia del lavoro che c’è”. Non è il titolo di un testo dedicato agli sbocchi lavorativi nel Belpaese, semplicemente l’iniziativa di Adecco, una tra le agenzie per il lavoro leader in Italia non solo, che partecipa alla 94° edizione del Giro d’Italia.
Tra l’altro in qualità di sponsor della Maglia Bianca del Miglior Giovane, portando un messaggio positivo e molto concreto: il mercato del lavoro sta mostrando i primi segnali di ripresa e le opportunità di impiego esistono. Così Adecco attraverserà l’Italia insieme alla popolarissima manifestazione sportiva, presentando città per città le reali possibilità di lavoro sul territorio.
Inoltre, la presenza di uno stand aperto al pubblico in ogni tappa di arrivo permetterà l’incontro tra le persone in cerca di un’occupazione e i selezionatori Adecco con l’obiettivo di favorire l’incontro fra domanda e offerta di lavoro. Saranno presentati inoltre, in ogni tappa, i risultati del sondaggio su “Il lavoro che vorrei” svolto dall’agenzia leader nelle risorse umane sui suoi candidati e lavoratori, per conoscere ancora più a fondo quali siano i loro desideri in ambito professionale.
Il Giro d’Italia diventa, quindi, l’occasione di attraversare il Paese, le sue province e le sue città, dando informazioni utili e concrete per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, ma anche per presentare una fotografia dell’Italia, dalle opportunità di occupazione provincia per provincia, con indicazioni su profili e competenze più richieste sul territorio, alle ambizioni in ambito professionale di candidati e lavoratori .
A queste informazioni, si affianca la possibilità di contatto diretto tra i selezionatori e i consulenti di Adecco e l’universo delle persone in cerca di occupazione, specie se giovani . Questo incontro avverrà all’arrivo di ogni tappa presso lo stand Adecco, dove verranno condivise le informazioni e l’analisi del mercato del lavoro sul territorio e verrà offerto alle persone un primo check up sulle possibilità di impiego rispetto al proprio profilo.

Share

On maggio 5th, 2011, posted in: Esperienze by
No Responses to “Il giro d’Italia del lavoro che c’è”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus