registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Job Meeting:Intesa S.Paolo cerca talenti

Mancano pochi giorni al Job Meeting Milano, giornata d’incontro tra laureati, laureandi e mondo del lavoro, che si terrà il 4 dicembre presso il Palazzo delle Stelline. Per questo Campus.it vi proporrà una serie d’interviste ad alcuni rappresentanti d’azienda che saranno presenti all’evento, da cui è possibile ricavare suggerimenti pratici e informazioni utili per un imminente ingresso nel mondo del lavoro. Iniziamo con Giulia Zanichelli, responsabile del servizio pianificazione e sviluppo risorse di Intesa San Paolo, che si propone come strategia un forte investimento sui giovani.

Quale profilo di laureati state cercando?
«Ovviamente privilegiamo laureati con percorsi attinenti al business, più vicini alla realtà che rappresentiamo. Quindi stiamo parlando di laureati in economia, statistica e scienze bancarie. Ma il corso di laurea non è tutto. Durante le selezioni diamo molta importanza alle capacità, alle conoscenze intellettuali e alle competenze tecniche più che a quelle scolastiche. Ma non chiudiamo le porte a nessuno, in base alle nostre esigenze ci adattiamo alle situazioni che incontriamo».
Secondo il New York Times, J.P.Morgan, Lehman Brothers, Deutsche Bank hanno cancellato alcune sessioni di recruitment nelle università. Come è cambiato, se un cambiamento c’è stato, il sistema di recruitment di Intesa San Paolo?
«Intesa San Paolo ha anticipato la crisi finanziaria, operando un lavoro di razionalizzazione degli organici e dei costi, effettuato nel 2007 e nel 2008. Quindi ora siamo in fase di investimento. Senza fare scelte avventate, ma stiamo provvedendo alla ricopertura dei posti. Quindi continuiamo a dare molta importanza alla formazione e allo sviluppo dei giovani talenti, effettuate all’interno della nostra azienda».
Cosa consigliate ai ragazzi che si apprestano a partecipare all’evento?
«È fondamentale puntare forte sull’internazionalizzazione e sulla padronanza di lingue straniere. Durante i colloqui ci siamo accorti che tra i giovani esiste il problema dell’inglese. Noi eseguiamo dei test, e gli esiti spesso sono disastrosi. Insomma: gli studenti non si devono accontentare della preparazione scolastica, ma cercare di andare oltre. Inoltre consiglio ai ragazzi di avvicinarsi al mondo del lavoro: arrivano spesso totalmente impreparati ai colloqui di selezione. Credo debbano prepararsi anticipatamente, informandosi attraverso i siti internet delle aziende. Inoltre penso farebbero bene a leggere riviste e quotidiani di carattere economico. Tutto ciò significa avvicinarsi alla vita concreta».

Ora la palla passa agli studenti!
Ricordiamo che gli studenti potranno realizzare il proprio video curriculum vitae con Campus. Il videocv verrà inserito su Campus.it, dando maggiore visibilità ai candidatipresso le aziende.
Per info: www.jobmeeting.it e www.intesasanpaolo.com.

Share

On novembre 28th, 2008, posted in: Job Meeting Milano 2008 by
No Responses to “Job Meeting:Intesa S.Paolo cerca talenti”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus