registration





Verrà spedita una password via e-mail.

Job Meeting: Altran, ingegneri cercansi

Continua il conto alla rovescia verso il Job Meeting di Milano, che si terrà giovedì 4 dicembre nel capoluogo lombardo. Questa volta è il turno di Altran Italia, società di consulenza internazionale attiva in svariati settori di mercato: aeronautica, trasporti, telecomunicazioni, elettronica e media, energia, banche, finanza e assicurazioni, aerospazio e difesa, automotive, infrastrutture e trasporti, pubblica amministrazione. Campus ha contattato Daniela Pala, responsabile Recruiting e Training di Altran Italia.
Altran ha avviato un progetto di contatto continuo con le università. Di che cosa si tratta? Che
tipo di attività svolgerete durante l’evento del 4 dicembre?
Nel 2003 Altran Italia ha avviato questo progetto nelle città di Milano, Torino e Roma. Col passare degli anni, si è espanso con la creazione di altre tre sedi: Bologna, Genova e, circa un mese fa, Napoli. Non solo in Italia, ma anche all’estero laddove c’è una sede del Gruppo Altran, il progetto è costituito da Consultant e Business Manager provenienti dalle migliori università, con cui Altran intrattiene uno scambio costante e proficuo. Il loro compito è mantenere i collegamenti con le università, alimentare un network di contatti e organizzare seminari, engineering competition ed altri eventi. Concretamente, al Job Meeting presenteranno l’azienda e racconteranno agli studenti in che cosa consiste il lavoro di consulente in una realtà dinamica come Altran Italia.
Quale approccio consigliate ai ragazzi che parteciperanno al Job Meeting Milano?
E’ importante avere le idee chiare. Gli studenti devono raccogliere informazioni facendo domande precise, mirate. Devono approfondire la conoscenza delle aziende a cui sono interessati. Inoltre riteniamo sia molto importante preparare al meglio il proprio curriculum vitae, mettendo in luce i punti di forza che potrebbero destare l’interesse dell’azienda a cui ci si vuole proporre. Altran Italia cerca prevalentemente giovani laureati in ingegneria e materie scientifiche. Una percentuale minore è ricercata anche tra chi ha conseguito una laurea in economia.
In generale che cosa consigliate agli studenti che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro?
I giovani devono curare al meglio la propria formazione, soprattutto quella linguistica. È davvero difficile imparare ex novo una lingua quando si inizia a lavorare. Altre competenze fondamentali sono: saper lavorare in gruppo, gestire lo stress e organizzare in modo ottimale il proprio tempo. Spesso gli studenti non pensano a queste peculiarità e l’università non sempre li stimola in questa direzione. Noi riteniamo che sia molto importante anche il modo in cui comunica la persona che ci troviamo davanti: è spigliata, sciolta, riesce ad affrontare temi complessi con un linguaggio semplice? Questo rappresenta per noi un asset che arricchisce e dà spessore a una formazione tecnica e scientifica solida – che sicuramente non manca agli studenti che frequentano gli Atenei italiani – ma che da sola non sempre basta a farsi apprezzare nel complesso e sempre più competitivo mercato del lavoro.

Siete interessati? Volete maggiori informazioni? Non resta altro che presentarsi giovedì 4 dicembre al Job Meeting Milano, presso il palazzo delle Stelline in corso Magenta. Per informazioni: www.jobmeeting.it e www.altran.com/italy/jobs.

Share

On dicembre 3rd, 2008, posted in: Job Meeting Milano 2008 by
No Responses to “Job Meeting: Altran, ingegneri cercansi”
Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus