registration





A password will be e-mailed to you.

Bilancio Cepu, chi l’ha visto?

cepunewNon si è spenta l’eco dello scooppino di Vanity Fair, con l’ottimo Gianluca Beltrame sulle Olgettine studiosissime che si sono iscritte all’università tramite Cepu ottenendo, secondo quanto scrive il settimanale della Condé Nast, l’abbuono delle rette da Francesco Polidori in persona. Si tratterebbero di 21.600 euro all’anno per Ioana Visan, 23 anni rumena, iscritta a Legge (a eCampus?) mentre 21.300 euro sarebbero la cifra non richiesta a Iris Berardi, 19 anni, di origine brasiliana e Aris Espinosa, 22 anni, dominicana, per fare due anni in uno presso una scuola superiore.

Non si è spenta, perché a breve migliaia di famiglie italiane si frugheranno in tasca per trovare, fra budget sempre più falcidiati da tagli e manovre, i soldi per le rette universitarie dei figli, con la prospettiva che le stesse aumentino quasi sicuramente – gli atenei sono alla fame – entro la fine dell’anno.

D’altra parte, il patron del Cepu, Francesco Polidori, è libero d’essere munifico con chi ritiene opportuno. A prescindere che viva in via Olgettina 65 a Milano2.

Meno discrezionale, invece, è la presentazione dei bilanci. Quello del Cesd Srl, la holding che controlla i marchi Cepu e Grandi Scuole, le attività di recupero di cui beneficiano le giovani soubrette di cui sopra, non risulta ancora depositato presso il registro delle imprese alla Camera di Commercio di Roma. Com’è noto, l’approvazione e il successivo deposito devono avvenire entro 120 giorni dalla chiusura dell’esercizio, il termine sè prorogato a 180 giorni  (vale a dire entro giugno) per società tenute alla redazione del bilancio consolidato (è il caso di Cesd) oppure “quando lo richiedano particolari esigenze relative alla struttura ed all’oggetto della società stessa”, come stabilisce il comma 2, del D.Lgs. 6/2003.

In ogni caso, parrebbe esserci un certo ritardo. Forse un disguido. O forse alla Cesd che, ricordiamolo è una srl con socio unico (Jmd International Sa, che sta in Lussemburgo), non si sono fatti troppo spaventare dalle pene previste per gli amministratori che non convochino l’assemblea dei soci per l’approvazione entro i termini: da 1.032 a 6.197 euro.

Leggi qui l’articolo di Vanity

Leggi qui la guida aggiornata su Cepu-eCampus

12 Responses to “Bilancio Cepu, chi l’ha visto?”
  • […] 02/08/11 Bilancio Cepu, chi l’ha visto? […]

  • tutor inca ha detto:

    Si, ma noi tutores Cepu intanto stiamo ancora aspettando i “compensi” del mese di Giugno 2011.. il ritardo è ormai endemico come le trattenute e lo sfruttamento! Perchè meravigliarsi di un bilancio tarocco che non arriva puntuale?Forse deve vederlo rpima Livolsi e P.rs… E la SCIL cosa ha fatto ?

  • Matteo Cervo ha detto:

    già, che fine ha fatto la bad company? Debiti e contenzioso aumentati?

  • Severino P ha detto:

    intanto io i 500 Euro guadadnati per fare finta di preparare le cernie agli esami taroccati nelle scuole della Campania, esami per i quali i cretini hanno pagato anche 800 Euro oltre viaggio,vitto ed alloggio, li pretendo ! niente ad oggi … forse li hanno giocati in borsa !

  • Silvia ha detto:

    Mi hanno offerto un buono di 300 euro per l’iscrizione ad ecampus entro fine Agosto! Ma scherziamo ? Ma questa è una università o il supermercato del Cepu???

  • nadia ha detto:

    Uniecampus,Unieuro … tra sconti, offerte ed occasioni perse cosa cambia ? Alla fine ti ritrovi lo stesso tra le mani un prodotto ferlocco!

  • trote ed escort = ecampus ha detto:

    http://milano.corriere.it/milano/notizie/cronaca/11_agosto_10/renzo-bossi-cepu-tutor-domicilio-trota-olgettine-vanity-fair-1901274331509.shtml
    ecampus va a casa del Trota Bossi .. i cretini invece si fanno pure bocciare (per 3900 Euro all’anno) …ma giustamente ecampus tra escort e boccaloni ,pur di compiacere il capo!

  • balle Trotiste Cepine ha detto:

    Una “bella balla ferragostana” che Renzo si è affrettato a smentire, pur confermando di essere stato folgorato dall’istruzione via tutor. “Faccio un corso di inglese con la Cepu e l’insegnante lo incontro, per comodità, nella sede della Lega in via Bellerio, una volta alla settimana, quando gli impegni me lo permettono – spiega il figlio di Bossi – E non è vero che io non paghi i corsi. Semplicemente, come fanno in molti, ho un conto aperto che saldo semestralmente, a seconda del numero di ore realmente fatte”
    INCREDIBILE ! Ma quando mai esiste al CEpu un contratto che si paga posticipato ed in base al consumo effettuato !Il prelievo di sangue da parte dei Cepu sanguisughe è immediato e contestuale.Altro che posticipato.Questo Trota un vero studente Cepu non c’è che dire !Anche nelle balle padane…

  • INPS Cepu ha detto:

    Ma se ancora devono saldare interi anni di contributi!!! … che ne parliamo a fare !!!quante quote sono al recupero crediti !!!con i soldi dei contributi evasi ci hanno aperto ecampus!

  • Polichi?? ha detto:

    Cepu ora è POlicentrica … anche Hitler scopri’ di aver perso quasi 140 divisioni su 150 ed invecchio’… e Polidori andrà dallo stesso chirurgo di Berlusconi …

  • Sign Up ha detto:

    Hi, i believe that i saw you visited my web site
    so i got here to return the choose?.I am trying to find issues to improve
    my website!I assume its adequate to use a few of your ideas!!

Leave a Reply

Vai alla pagina facebook del Salone dello StudenteVai alla pagina Twitter del Salone dello StudenteVai alla pagina Youtube del Salone dello Studente
Vai al sito Campus